DGITALMECSHOW

78

Espositori

193.540

Database mail

1.261.635

Visite TOTALI

22.462

Visite lo scorso mese

Richieste di preventivo inviate direttamente alle aziende

753

Interazioni di possibili clienti, visite ai siti, mail, telefonate...

20.195

Fiera Digitale Permanente Internazionale della Metalmeccanica

Saldatura robotizzata: vantaggi e limiti nell’uso degli impianti robotizzati

saldatura robotizzata

La saldatura robotizzata è un tipo di saldatura che viene effettuata tramite l’uso di impianti robotizzati in grado di eseguire tutte le diverse tipologie di saldatura – MIG, MAG, TIG, laser, a resistenza, a energia concentrata, etc.

Per le aziende metalmeccaniche che vogliano aumentare la produttività aziendale e affrontare al meglio la concorrenza globale, investire in robot di saldatura può risultare realmente vantaggioso, soprattutto quando si rende necessaria l’esecuzione di saldature ripetitive o si mira a ridurre la produzione di materiale di scarto.

La saldatura robotizzata rappresenta quindi un notevole avanzamento nel campo delle lavorazioni meccaniche, in quanto l’utilizzo di sistemi robotici permette di ridurre gli errori in fase di lavorazione e comporta, in generale, minori rischi rispetto alla saldatura manuale.

Tuttavia, i robot di saldatura richiedono investimenti importanti, e per le aziende che producono quantità limitate di prodotti da saldare, potrebbe essere più vantaggioso mantenere il reparto di saldatura manuale piuttosto che investire su impianti di saldatura robotizzati. Questo perché sui piccoli progetti l’operatore manuale è sicuramente più rapido e flessibile rispetto all’impianto robotizzato.

Ma quali sono i vantaggi della saldatura robotizzata?

  • Aumento della produttività: i robot di saldatura hanno un’elevata autonomia di lavorazione, questo significa che dopo essere stati opportunamente programmati da un operatore specializzato, questi sistemi possono lavorare anche per 24 ore, riducendo i tempi morti durante la lavorazione di pezzi di grandi dimensioni o di serie molto grandi.
  • Riduzione dei rischi per gli operatori: i robot di saldatura sono progettati per svolgere operazioni di saldatura anche in spazi che presentano condizioni potenzialmente pericolose per gli operatori a causa di eccessive vibrazioni e inalazione accidentale di fumi nocivi, o in spazi ristretti che porterebbero l’operatore a mantenere una postura scorretta a lungo.
  • Riduzione del materiale di scarto: gli impianti robotizzati sono più precisi rispetto agli operatori manuali, per questo motivo utilizzare i robot di saldatura permette di ridurre moltissimo la produzione di scarti di lavorazione e ottimizzare così la produzione.

Gli impianti di saldatura robotizzata sostituiranno gli operatori manuali?

Sebbene l’industria metalmeccanica guardi con interesse all’automatizzazione dei processi di lavorazione e dei processi di saldatura, è anche vero che un operatore manuale ha una maggiore flessibilità operativa rispetto ad un’isola robotizzata.

Questo vuol dire che nel caso di progetti con un basso grado di ripetibilità, la presenza dell’operatore sarà ancora necessaria. Inoltre, l’istallazione dei robot di saldatura comporta un importante investimento iniziale, così come la loro eventuale manutenzione.

Perciò, una strategia combinata che integri sia la saldatura manuale che quella robotizzata, può rappresentare la scelta più equilibrata per bilanciare le eventuali limitazioni dell’operatore o dell’impianto e, allo stesso tempo, portare risultati di lavorazione ottimali e sostenibili nel lungo periodo.

Potrebbe interessarti anche: Migliorare la gestione dei processi per mantenere un buon profitto: consigli per l’azienda metalmeccanica >

DG

Offri lavorazioni di saldatura robotizzata? Vuoi promuovere la tua azienda?

Compila il modulo per scoprire come entrare a far parte della Fiera Digitale della Metalmeccanica

DG

RICERCA AVANZATA

Puoi trovare velocemente gli stand che ti interessano digitando una parola chiave o effettuando una ricerca per settore di produzione, per servizi e per tipologia di lavorazione.

LAVORAZIONE

REGIONE ESPOSITORE

SERVIZIO O FORNITURE

SETTORE