DGITALMECSHOW

78

Espositori

193.540

Database mail

1.261.635

Visite TOTALI

22.462

Visite lo scorso mese

Richieste di preventivo inviate direttamente alle aziende

753

Interazioni di possibili clienti, visite ai siti, mail, telefonate...

20.195

Fiera Digitale Permanente Internazionale della Metalmeccanica

Buyer di lavorazioni meccaniche: come affrontare il ricambio generazionale?

buyer lavorazioni meccaniche

Oggigiorno assistiamo a un significativo cambiamento nella figura del buyer delle grandi aziende che acquistano nel settore delle lavorazioni meccaniche. Un vero e proprio ricambio generazionale è in corso, che sta portando a una ridefinizione dell’importanza delle conoscenze tecniche del buyer rispetto a un tempo.

Ma come sta cambiando il profilo del buyer che acquista lavorazioni meccaniche per la sua azienda?

In passato, i buyer erano considerati i veri esperti all’interno dell’azienda, dotati di una profonda conoscenza tecnica dei prodotti, delle materie prime, dei processi produttivi, delle lavorazioni, dei fornitori del settore metalmeccanico. Essi erano in grado di valutare con precisione cosa acquistare e quale tipologia di fornitori fosse quella giusta per l’esigenza dell’azienda. Tuttavia, con l’avvento della digitalizzazione e l’evolversi delle dinamiche aziendali, stiamo assistendo a un cambiamento nel profilo dei buyer, che oggi tendono ad essere meno focalizzati sull’aspetto tecnico, meno direttamente coinvolti nella realizzazione del pezzo e nella produzione.

Questa evoluzione rappresenta un’opportunità per le officine per sviluppare nuovi approcci comunicativi e pubblicitari. Ora è possibile adottare una comunicazione più diretta, meno incentrata su dettagli tecnici complessi, ma allo stesso tempo in grado di esprimere in modo accurato e incisivo ciò che l’azienda meccanica offre. Oggi è possibile promuoversi senza appesantire il messaggio con un eccesso di terminologia tecnica e specializzata.

Quali sono le soluzioni per raggiungere il pubblico del “nuovo buyer”?

1. Il nuovo tipo di responsabile acquisti, spesso giovane e dipendente dal digitale, richiede strategie di comunicazione mirate. Ad esempio, avere un sito web moderno e intuitivo diventa fondamentale per le officine che vogliono catturare l’attenzione del nuovo buyer e fornire informazioni chiare e semplici sui prodotti e i servizi offerti.

2. Inoltre, la comunicazione diretta attraverso video commerciali ed aziendali, semplici ma accattivanti, si rivela particolarmente efficace per catturare l’interesse di questo pubblico. I giovani infatti sono sempre più orientati alla fruizione visuale di contenuti video e meno a quelli testuali.

3. Parallelamente, è necessario adattarsi alle nuove dinamiche del marketing digitale, partecipando a iniziative come fiere virtuali o eventi online. Queste piattaforme web offrono un’opportunità preziosa per interagire direttamente con i potenziali clienti, presentare le lavorazioni meccaniche in modo coinvolgente e fornire informazioni approfondite sui processi di produzione e le tecnologie impiegate. La presenza a tali eventi digitali rappresenta, pertanto, la soluzione principale e più immediata per raggiungere efficacemente il pubblico del nuovo buyer.

Conosci la Fiera Digitale Permanente della Metalmeccanica? Fai un giro come visitatore >

In sintesi, l’evoluzione del profilo del buyer nelle grandi aziende che acquistano lavorazioni meccaniche richiede una comunicazione rinnovata e orientata alle esigenze di questo nuovo target. L’uso di strumenti digitali, come un sito web moderno, video commerciali accattivanti e la partecipazione a eventi virtuali, si conferma come la soluzione ottimale per comunicare in modo efficace, promuovendo l’officina presso il pubblico desiderato, e per creare relazioni solide e accattivanti con i potenziali clienti.

DG

Cosa ne pensi? Vuoi sperimentare una di queste soluzioni? Compila il form e contattaci!

DG

RICERCA AVANZATA

Puoi trovare velocemente gli stand che ti interessano digitando una parola chiave o effettuando una ricerca per settore di produzione, per servizi e per tipologia di lavorazione.

LAVORAZIONE

REGIONE ESPOSITORE

SERVIZIO O FORNITURE

SETTORE